Chi può donare - come - Avis Albairate

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi può donare - come

DONARE


Chiunque abbia compiuto i 18 anni e non superi i 60 anni di età (può candidarsi a diventare donatore)

                      

e pesi più di 50 kg     



chi lo è già può proseguire
fino a 65 anni e con deroga su giudizio medico anche oltre.



pressione arteriosa
tra 110 e 180 (sistolica o massima)
tra   60 e 100 (diastolica o minima)

stato di salute buono


Chi intende diventare donatore deve recarsi presso la sede AVIS della propria città o in mancanza in quella  più vicina, ncompila un questionario, viene sottoposto ad una accurata visita medica e ad esami di laboratorio, per accertarne l’idoneità o meno alla donazione.



Il mattino del prelievo sia per donazione che per esami è preferibile essere a digiuno o aver fatto una colazione leggera, frutta fresca o spremute,thè o caffè poco zuccherati, pane non condito, le donne in terapia anticoncezionale non devono sospendere l’assunzione.


Prima di ogni singola donazione: il donatore deve compilare alcuni moduli, e dialoga con il medico  circa il proprio stato di salute, esegue la visita di idoneità.  


Il Prelievo di sangue intero

È assolutamente innocuo, dura pochi minuti, quantità 450 cc. +/- 10%
Le donne non possono donare durante il ciclo o in gravidanza e per un anno dopo il parto.

Ai  lavoratori dipendenti è riconosciuta per legge una giornata di riposo retribuita.
Dopo il prelievo è consigliabile bere abbondantemente per reintegrare i liquidi (no alcolici), è preferibile non lasciare il centro Trasfusionale se non si è sicuri di star bene.  


Torna ai contenuti | Torna al menu